MIGRANTI, A CATANIA IL GHETTO DELLA VERGOGNA

Si aggirano come fantasmi in un campo sorto nel cuore della Catania bene, un dedalo di cartoni e materassi nel quale trascorrere qualche notte prima di raccogliere le somme necessarie per raggiungere Roma con l’autobus. Sono i migranti che si sottraggono volontariamente al sistema di riconoscimento dello status di rifugiato tutto italiano, le commissioni del ministero dell’interno impiegano circa 2 anni per ciascuna pratica contro i 35 giorni previsti dalla legge. GUARDA SU LA7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...