Archivi tag: livesicilia

Dia, la ragnatela di Giuseppe Finocchiaro

ESCLUSIVA i verbali di Venturi

“RECCA HA DATO INDICAZIONI DI VOTO ATTRAVERSO I DOCENTI

Parla Giuseppe Lombardo:
“RECCA HA DATO INDICAZIONI DI VOTO ATTRAVERSO I DOCENTI”
Parla Giuseppe Lombardo: "Sconfitta per rettore Recca"

di

Giuseppe Lombardo, figlio dell’onorevole Angelo e nipote di Raffaele, svela a Livesicilia tutti i segreti di questa tornata elettorale universitaria: “Con le alleanze abbiamo conquistato 7 seggi, siamo noi i vincitori e il rettore Antonino Recca (nella foto) ha dato indicazioni di voto attraverso i docenti”. LEGGI SU LIVESICILIA

 13

 3

VECCHIO E VENTURI, LOMBARDO TRA DUE FUOCHI

TOTI SHOW: “SONO UN PESCESPADA”

di

Toti Lombardo presenta la sua candidatura a Catania. Con lui papà Raffale e lo zio Angelo. Il figlio del governatore tiene a precisare: “Non sono il Trota, sono piuttosto un pescespada”.

LEGGI SU LIVESICILIA

ESCLUSIVA: la Procura indaga sul Comune di Catania

BUFERA AL COMUNE

Catania, inchiesta sul bilancio

Catania, inchiesta sul bilancio "Ma è tutto in regola"

Bufera al Comune, la procura ha acquisito gli atti relativi ai pareri dei revisori dei Conti che avevano bocciato -come ha svelato Livesicilia – il bilancio. Sereno il ragioniere generale Giorgio Santonocito: “è tutto regolare”. Tutti i particolari.

LEGGI SU LIVESICILIA

 

ECCO LE ESCLUSIVE DI LIVESICILIA CHE HANNO SVELATO TUTTI I SEGRETI DEL BILANCIO COMUNALE

 

 

 

SPRECHI: LA MANGIATOIA DEI PALAFRENIERI

Due milioni all’anno per gli stallieri
Quanto costano gli 80 cavalli della Regione

Due milioni all'anno per gli stallieri Quanto costano gli 80 cavalli della Regione

14 di

Quaranta “palafrenieri” costano 2,2 milioni di euro ogni anno. Ma i cavalli, presso la sede principale catanese di un ente regionale nel quale “lavorano”, non ci sono da anni: sono stati trasferiti a Scordia, nella tenuta regionale immersa tra agrumi e palme dove vengono coccolati, serviti e riveriti. Lo rivela il nuovo numero di “S”.

LEGGI SU LIVESICILIA

i lavoratori denunciano: “VOTO DI SCAMBIO ALLA MULTISERVIZI”

Voti in cambio dell’assunzione alla Multiservizi. E’ la denuncia, raccolta da Livesicilia, di uno dei dipendenti a rischio licenziamento che oggi si sono incatenati davanti al Comune. “Il signor sindaco Stancanelli e il signor Raffaele Lombardo, che è il suo padrone, devono venire qui a dirci in faccia quello che ci hanno promesso, perchè noi abbiamo fatto fior fior di campagne elettorali. Io e i miei colleghi abbiamo pagato il posto con i voti, lo abbiamo pagato facendo fior fior di campagne elettorali, io sono anche un tesserato Mpa e Raffaele Lombardo sicuramente dirà che non mi conosce, ma la verità è che lui sa, il puparo sa quello ha fatto…”. LEGGI SU LIVESICILIA

 

Caso Riela, condannato Gaetano Siciliano

L’ex amministratore giudiziario del gruppo Riela confiscato alla mafia, Gaetano Siciliano, è stato condannato dalla Corte dei Conti a pagare 20mila euro per risarcire il danno d’immagine dello Stato. Ecco in esclusiva tutti i particolari della sentenza

Leggi in esclusiva la sentenza su Livesicilia

LE PENULTIME PAROLE FAMOSE DI RAFFAELE “Toti non si candiderà”

 

Alla fine Toti Lombardo scese in campo
E nel Mpa è fuggi fuggi

Alla fine Toti Lombardo scese in campo E nel Mpa è fuggi fuggi

12 di

Il motto dei manifesti di Toti Lombardo, figlio del governatore dimissionario, è “Liberi di crederci”. Ma il primo a non averci creduto, negando la candidatura, era stato proprio papà Raffaele, intervistato da Livesicilia. Intanto dalle liste del Mpa si defilano autonomisti della prima ora. Chi è pronto a sfidare Toti Lombardo?

ST CATANIA- scatta la CRISI SILENZIOSA

CATANIA

StMicroelectronics, è crisi
Attività ridotta nei prossimi mesi

StMicroelectronics, è crisi Attività ridotta nei prossimi mesi

L’azienda è in difficoltà per la crisi. Ecco perché nei prossimi mesi si annuncia un’attività ridotta. Il personale col fiato sospeso.

 1

BILANCIO: la Corte bacchetta Stancanelli

Corte dei Conti richiama il Comune
Bonaccorsi: “Faremo chiarezza”

Corte dei Conti richiama il Comune Bonaccorsi: “Faremo chiarezza”

Nuova tegola sull’amministrazione Stancanelli: la Corte dei Conti rileva venti pagine di irregolarità analizzando i bilanci del Comune. Ecco in esclusiva il documento.