Archivi tag: sicilia

INTERVISTA CHOC “Toglietemi tutto ma non il vitalizio di 9mila euro al mese”

Giuseppe Lo Curzio, 82 anni, con un passato nella Democrazia cristiana come deputato regionale siciliano, parla di come si vive con 9mila euro al mese (Antonio Condorelli)

GUARDA SU LA7 http://www.la7.it/laria-che-tira/video/senatore-toglietemi-tutto-ma-non-il-vitalizio-06-04-2016-179991

senatore lo curzio vitalizio

ELEZIONI FARSA A SIRACUSA: VOTANO ANCHE I MORTI!!!

Nove sezioni della Provincia di Siracusa torneranno al voto in seguito a una sentenza del tribunale amministrativo secondo la quale la competizione elettorale del 2012 sarebbe stata truccata. Secondo il tribunale tutto dovrà essere come nel 2012, vivi e morti compresi GUARDA SU LA7

Schermata 2014-09-25 alle 13.05.21

 

Sicilia, lo scandalo del fondo per le pensioni

La Regione Sicilia è un pensionificio che paga 60 milioni di euro al mese ad ex dirigenti, parlamentari e dipendenti, oggi le casse sono in rosso e i Vigili del fuoco protestano. Ne abbiamo parlato col Presidente Rosario Crocetta. GUARDA IL VIDEO SU LA7

sicilia pensioni d'oro antonio condorelli la7

Nomine “illegittime” alla Soprintendenza di Catania, condannata la Regione

La condanna dei vertici dei Beni Culturali della Regione arriva come un macigno a pochi mesi dalle chiacchieratissime nomine che hanno svuotato la soprintendenza di Catania, con l’azzeramento del gruppo che aveva creato il Piano paesaggistico, strumento in grado di frenare la cementificazione alle falde dell’Etna, e il conseguente spostamento di noti geologi addirittura nella biblioteca regionale di Ragusa.

beni culturali soprintendenza scandalo condorelli

 

SPRECHI: LA MANGIATOIA DEI PALAFRENIERI

Due milioni all’anno per gli stallieri
Quanto costano gli 80 cavalli della Regione

Due milioni all'anno per gli stallieri Quanto costano gli 80 cavalli della Regione

14 di

Quaranta “palafrenieri” costano 2,2 milioni di euro ogni anno. Ma i cavalli, presso la sede principale catanese di un ente regionale nel quale “lavorano”, non ci sono da anni: sono stati trasferiti a Scordia, nella tenuta regionale immersa tra agrumi e palme dove vengono coccolati, serviti e riveriti. Lo rivela il nuovo numero di “S”.

LEGGI SU LIVESICILIA

MASSIMO RUSSO “VASA VASA” (leggi e scopri perché!)

 

Russo: “Il processo a Lombardo mi imbarazza
Ma abbiamo tolto le mani della mafia dai grossi affari”

Russo: "Il processo a Lombardo mi imbarazza Ma abbiamo tolto le mani della mafia dai grossi affari"

di

Lunga intervista con l’assessore alla Salute, possibile candidato dell’Mpa a Palazzo d’Orleans. “Lombardo? Un grande stratega, forse un po’ duro. Micciché? Dialogo possibile purché ‘rompa’ con dell’Utri. Crocetta è intelligente. E Cuffaro sta dando una lezione di stile. E sulla Finocchiaro vi dico… LEGGI SU LIVESICILIA

DICHIARAZIONI SCANDALO DEL FINANZIERE INTERCETTATO CON SCAVONE “semu tutti raccomandati tutti”

Live Tv

"Le raccomandazioni   chieste all'Mpa"

“Le raccomandazioni
chieste all’Mpa”

Parla uno dei finanzieri presenti nel “libro mastro” di Lombardo: “Tutti i politici fanno segnalazioni e tutti chiedono raccomandazioni, è una cosa che abbiamo dentro, è una cosa che abbiamo nel sangue”

GUARDA IL VIDEO SU LIVESICILIA.IT

LOMBARDO LIMOLI PISTORIO PORTO

Il presidente va al processo

Lombardo, voti e boss
Le parole del pentito

di Antonio Condorelli
27 apr Il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, è stato stamattina nel Tribunale di Catania per partecipare all’udienza del processo in cui è imputato per reato elettorale, assieme al fratello Angelo, deputato nazionale del Mpa.  E’ stato ascoltato il pentito Gaetano D’Aquino. Ha parlato dei rapporti tra clan, lavoro e politica.

L’intervista

Il governatore su D’Aquino:
“Dichiarazioni contraddittorie”

di Antonio Condorelli
27 apr Le telecamere di Livesicilia hanno raccolto la replica del governatore Raffaele Lombardo alle dichiarazioni sui rapporti tra mafia ed Mpa del pentito Gaetano D’Aquino. Un racconto costellato di ”contraddizioni notevolissime – dice Lombardo – bisognerà vedere per chi avrebbe votato lui o i suoi amici ma certamente per nessun Lombardo né nel 2006 né nel 2008″.

CATERINA “CHINNICI”, guarda per credere

La Chinnici a Livesicilia

Lombardo e la mafia?
“Buona Pasqua”

di Antonio Condorelli
6 apr Mentre viene chiesto il rinvio a giudizio per mafia di Raffaele Lombardo, il magistrato assessore Caterina Chinnici si trova all’estero. Livesicilia l’ha rintracciata e posto la domanda fatidica sul governo Lombardo e sull’opportunità di una permanenza, nonostante tutto

Il punto

Il silenzio non basta

di Roberto Puglisi
6 apr L’assessore Caterina Chinnici è una persona che stimiamo. Non lo scriviamo – come si usa – per affondare il colpo un secondo dopo, premettendo un elogio di maniera a una critica che ustiona. Lo pensiamo davvero. Da sempre