ADESSO c’è un giudice a Catania

Nove maggio 2012 data storica per Catania.

Carmelo Zuccaro, Giuseppe Gennaro, Agata Santonocito e soprattutto Giovanni Salvi. I migliori pm presenti in aula a sostenere l’accusa nel processo contro i fratelli Lombardo.

Adesso, a 187 giorni dal suo insediamento, ne sono convinto: Catania aveva ed ha bisogno di Giovanni Salvi procuratore Capo.

Altro che correnti, per la prima volta tutti i migliori pubblici ministeri sono sullo stesso fronte, a fare i pubblici ministeri. E non è poco a Catania, città in cui l’ex procuratore chiedeva favori ai legali di indagati per dirottare fondi ministeriali, in cui non si contano parenti consulenti, assessori posteggiati ad occupare sottogoverni direttamente dalla politica di destra o di sinistra. In cui per anni le inchieste sui colletti bianchi sono state aperte e chiuse come “non costituenti reato” senza passare dal Gip.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...