AUTONOMIA BUROCRATIZZATA ovvero BUROCRAZIA AUTONOMA

SEMPLIFICAZIONE DELLE PROCEDURE ALLA PROVINCIA: AFFIDARE INCARICHI A SE STESSI SENZA GARA D’APPALTO
CONDANNATO IL RAGIONIERE GENERALE FRANCESCO BRUNO  
 E’ stato condannato ad un anno per abuso d’ufficio lo scorso 27 FEBBRAIO e sino ad oggi non è uscita una riga sulla sentenza nè sul processo che dura da diveri anni.
SETTECENTOMILA EURO scatole cinesi e società iscritte al registro delle imprese dopo che…CLICCA QUI E LEGGI IL SERVIZIO
 
P.S.  LEGALITA’ DI VANTAGGIO: ALLA PRESCRIZIONE MANCANO DICIOTTO MESI
 

2 pensieri riguardo “AUTONOMIA BUROCRATIZZATA ovvero BUROCRAZIA AUTONOMA”

  1. caro Antonio, l\’altra sera , quando avete organizzato un incontro per il Dopo Report, sono rimasta disgustata.Non è possibile discutere con certa sinistra che non sa cosa fare e come organizzare la critica al presente.E\’ stato triste vedere che solo tu e Marco Benanti avete il coraggio di parlare, denunciare e subire querele mentre il resto degli intellettuali catanesi battono le mani e stanno dietro le quinte.Ti rendi conto della gravità della situazione? la faccenda Bruno è solo l\’ennesima spia di un sistema burocratico concentrato e dominato da oligarchie che grazie al silenzio previsto dalle leggi fatte approvare e suggerite dal compagno Rodotà possono governare e fare il bello e il cattivo tempo.Il pubblico difficilmente controlla sia perchè mancano gli strumenti sia perchè la comunicazione è monca. L\’esempio tuo e di Marco è evidente.La sinistra non riesce a governare anche perchè è scissa al suo interno tra chi vuole fare la rivoluzione e chi vuole migliorare il capoitalismo.Cari saluti Linarena. Ci vediamo qualche volta ad Ognina e organizziamo qualche incontro fra amici impegnati a dire cose….. stupide?

    "Mi piace"

  2. vi siete resi conto che solo con un processo pebal si può governare? Siamo decisamente un’isola governata da Briganti oppure da Pirati.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...