Archivi categoria: antonio condorelli

Selvaggia Lucarelli e la foto di Catania: ‘Serve aiuto, è urgente’

CATANIA – Selvaggia Lucarelli mostra Catania invasa dai rifiuti. Montagne di spazzatura nel cuore della città, “nei pressi della stazione”, sottolinea.

Biglietto da visita

La foto diffusa dalla Lucarelli è stata scattata sul Corso dei Martiri, una delle principali arterie, il biglietto da visita per chi arriva dalla stazione ferroviaria.

“Catania, nei pressi della stazione – scrive su fa… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Sciopero totale camionisti: ‘Resterete senza benzina, supermercati vuoti’

ROMA – I No Vax della chat Stop Dittatura lanciano lo sciopero nazionale degli autotrasportatori a partire dal 27 settembre. Sono forti anche delle piazze piene dei No Pass degli ultimi giorni.

“Resterete senza benzina”, dicono i camionisti nei video martellanti, diffusi a 45mila iscritti.

E ancora: “I supermercati resteranno vuoti”, minacciano.

Guarda i video

Articolo Sciopero totale camionisti: ‘Resterete senza benzina, supermercati vuoti’ su Live Sicilia.

Trattativa, teorema Genchi: ‘Le verità che nessuno dice’ VIDEO

PALERMO – Dal cuore dell’ufficio di Giovanni Falcone, col quale ha collaborato, ha imparato a conoscere equilibri e dinamiche degli assetti che reggono il potere non solo istituzionale a Palermo e nello Stato. Gioacchino Genchi, oggi avvocato, ieri vice questore aggiunto ed esperto informatico ripercorre gli anni più caldi delle Stragi, partendo dall’ultima sentenza, che ha smontato il teorema de… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Green pass, crollano i vaccini: la follia dei No Vax

ROMA – Il monitoraggio della Fondazione Gimbe documenta che, con l’estensione dell’obbligo del green pass, non è iniziata la corsa alle vaccinazioni. Lo zoccolo duro dei No Vax non fa passi indietro.

“A fronte di scorte che superano le 10 milioni di dosi ricostruisce l’Ansa – crollano i nuovi vaccinati, che in sole due settimane vedono una riduzione del 41% con solo poco più di 486.000 prime d… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Vaccino e grida, bufala No Vax: ‘Fermate il video’

CATANIA – Dopo la bufala diffusa dai No Vax sulla signora morta “istantaneamente a causa del vaccino”, smentita dalle autorità a LiveSicilia, la nipote dell’anziana lancia un appello.

“Per favore – chiede la nipote su facebook – chiunque sia stato a girare il video, eliminate il post, abbiate rispetto, condividete per favore”.

I fatti

Twitter e le chat whatsapp sono state invase dal film… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Catania, muore signora non vaccinata: video bufala No Vax

CATANIA – Grida all’ospedale San Marco. Un catanese filma col cellulare la disperazione di una donna che piange, ma non si tratta di una “signora morta dopo il vaccino”. Ecco cosa abbiamo scoperto.

Il luogo

Il filmato è stato realizzato all’ospedale San MArco di Catania. Ma non immortala – come sostenuto su twitter da numerosi No Vax, la disperazione scaturita per la morte di una signora … LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Grida, ‘donna morta dopo il vaccino’: verifiche sul video

CATANIA – Grida di dolore, disperazione, una signora filmata da un cellulare mentre si dispera. Il video sta spopolando sulle chat dei No Vax. È stato realizzato a Catania, “uccisa istantaneamente dal vaccino” sostengono su twitter e whatsapp numerose persone.

AGGIORNAMENTO ORE 20.46 Il video è stato realizzato nell’ospedale San Marco dopo il decesso di una anziana non vaccinata. LEGGI GLI A… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Napoli, i verbali dell’orrore: ‘Così ho lasciato cadere il bambino’

NAPOLI – <<Mi sono sporto e ho lasciato cadere il piccolo, poi sono andato a mangiare una pizza>>.

Sono i verbali dell’orrore di Mariano Cannio, arrestato dopo il decesso di Samuele Gargiulo, piccolo di appena 4 anni.

Bambino “lasciato cadere”

Lo avrebbe “lasciato cadere” dal balcone. Lo ha ucciso e poi sarebbe andato “a mangiare una pizza”.

“Ad un tratto l’ho preso in braccio e sono … LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Tragedia sul lavoro: siciliano muore trascinato dai rulli

FIRENZE – Un operaio siciliano, Giuseppe Siino, è morto trascinato nei cilindri del macchinario nel quale stava lavorando. Aveva 48 anni e ha perso la vita in un incidente sul lavoro a Campi Bisenzio (Firenze).

La tragedia

La tragedia è accaduta nello stabilimento dell’Alma spa, industria specializzata nella produzione di moquette. Giuseppe Siino ha perso la vita in pochi istanti .

LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Tragedia Covid: muore autista 118 vaccinato con doppia dose

RAVENNA – Ancora un dramma del covid. Un autista del 118, Gabriele Gazzani, è stato ucciso dal coronavirus.

Aveva 61 anni, era vaccinato con due dosi, ma non è stato sufficiente.

Il contagio

Gabriele Gazzani era un autista del 118 in prima linea contro il coronavirus. Insieme al fratello è risultato positivo al coronavirus. Le sue condizioni sono peggiorante, nonostante diverse se… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Orrore a Napoli, bimbo precipita: omicidio, fermato un uomo

NAPOLI – Orrore a Napoli, un uomo Carmelo Cannio, di 38 anni, è stato fermato dalla polizia con l’accusa di omicidio. Avrebbe ucciso un bimbo, il piccolo Samuele, morto dopo essere precipitato dal balcone.

Il provvedimento è sottoposto al giudizio di convalida del giudice.

L’uomo fermato – ha ricostruito l’Ansa – è un collaboratore domestico, molto conosciuto nella zona, dove abita. Da q… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Vaccino, strani sintomi e morte: ‘Giustizia per mia moglie’

MARSALA – Troppo presto per dire se esista un nesso di causalità. Il vaccino, quegli strani sintomi, poi il decesso di Cristina a 72 anni. Adesso il marito Alfredo Anania, noto psichiatra di 76 anni e il figlio chiedono giustizia.

Le ultime parole

“Mi disse che era stanca e non ce la faceva più, tutto è iniziato dopo la seconda dose di vaccino, mia moglie nessuno me la restituirà”. Non si r… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT

Apocalisse a Pantelleria, l’auto accartocciata del vigile del fuoco VIDEO

PANTELLERIA – La tromba d’aria ha trasformato il defender sul quale viaggiava il vigile del fuoco Giovanni Errera in un groviglio di lamiere.

Inferno a Pantelleria

Contrada Campobello, la tromba d’aria è passata come una lama. Ha tagliato in due tetti, case, le autovetture, circa una decina, sono state divelte per decine di metri.

Le immagini realizzate da Gaspare Inglese del Gruppo co… LEGGI IL RESTO SU LIVESICILIA.IT