L’ultimo affare di Saro U Rossu: diuretici spacciati per cocaina

Rosario Lombardo detto “Saro u Rossu”, gestiva piazze di spaccio che producevano introiti per decine di migliaia di euro al giorno. Tra i fiumi di cocaina smerciati, finivano anche potenti lassativi e farmaci per l’aerofagia. IL PROFILO (a cura di Laura Distefano)

saro u rossu diuretici cocaina


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Figlia “rapita”, condannato a pagare gli alimenti http://goo.gl/QP7pnc

Alex Aleo non si dà pace, la ex moglie è scappata con un imprenditore a Panama da un anno, ha portato con sé Sofia, dolcissima bambina di 4 anni. Deve pagare gli alimenti, ma vorrebbe soltanto riabbracciare la sua piccola. LEGGI SU LIVESICILIACATANIA

Alex Aleo appello sofia

//

MALABUROCRAZIA Policlinico senza manager e contratti in scadenza http://goo.gl/XglUvv

Il centro di eccellenza di odontoiatria speciale riabilitativa per diversamente abili guidato da Giuseppe Spampinato (nella foto), primo in Europa per numero di interventi, è senza prospettive, i contratti dei medici sono in scadenza e il governo Crocetta, dopo l’arresto del manager Vito Digeronimo, non ha ancora nominato il successore. ASSOCIAZIONI SUL PIEDE DI GUERRA.

odontoiagtria disabili ferrarotto

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

PERLA JONICA, lo sceicco ha fatto bingo: 24milioni a fondo perduto

Perla Jonica assunzioni

 

SEGUI

Lo sceicco di Abu Dabi ha talento per gli affari. A poche settimane dall’acquisto della Perla Jonica arrivano un fiume di soldi a fondo perduto. Finanziata anche la St. In totale 4.135 posti di lavoro. TUTTI I PARTICOLARI. LEGGI SU LIVESICILIACATANIA http://goo.gl/wnp9Bw

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

 

 

 

Il boss Di Dio rende omaggio agli Ercolano VIDEO

Ecco le immagini degli incontri del boss Rosario Di Dio, a partire dalla visita alla Geotrans della famiglia Ercolano. LEGGI SU LIVESICILIACATANIA http://goo.gl/Axk16U

Di Dio visita Geotrans Ercolano

 

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

 

 

 

 

Inchiesta Proto, intercettato Sudano: “#BERLUSCONI PENSA AL DECRETO”

Il 4 novembre del 2011 Proto conversava con l’ex Senatore della Repubblica Domenico Sudano, il quale gli rivelava che un decreto che gli interessava particolarmente era alla firma del Presidente del Consiglio Berlusconi LEGGI SU LIVESICILIACATANIA http://goo.gl/SqjZeu

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});