Gratteri: “Basta sconti ai politici che favoriscono la mafia”

Le nuove frontiere della lotta alla mafia raccontate da Nino Di Matteo, sostituto procuratore di Palermo, Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto di Messina, Saverio Lodato, giornalista e Nicola Gratteri procuratore aggiunto di Reggio Calabria. CLICCA E LEGGI SU LIVESICILIACATANIA

ADDIOPIZZO NICOLA GRATTERI